Dirigenti che scelgono docenti. Per 96% c’è rischio clientelismo, nessuna fiducia nei presidi italiani

di redazione
ipsef

Nessuna fiducia da parte di chi lavora nel mondo della scuola su un utilizzo trasparente dei poteri assegnati ai dirigenti scolastici relativamente alla possibilità di scegliere il team della scuola.

Nessuna fiducia da parte di chi lavora nel mondo della scuola su un utilizzo trasparente dei poteri assegnati ai dirigenti scolastici relativamente alla possibilità di scegliere il team della scuola.

A dirlo un nostro sondaggio che chiedeva ai docenti italiani se dietro la possibilità data al dirigente di scegliere i docenti si potesse celare il rischio di clientelismo.

Nessun dubbio da parte di 1.635 votanti, il 96%, mentre soltanto il 4%, 69 votanti, ha dato piena fiducia al proprio dirigente scolastico.

Le rassicurazioni di esponenti delle associazioni dei dirigenti e della politica pare non trovino riscontro nella visione che i docenti hanno espresso attraverso il nostro sondaggio. Tutto sulla Buona scuola
 

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione