Genitori in disaccordo con lezione dell’insegnante aggrediscono Dirigente scolastica. Le parole del Sindaco

di Elisabetta Tonni
ipsef

item-thumbnail

La dirigente scolastica di Pomigliano d’Arco, un Comune dell’area metropolitana di Napoli, ha ricevuto la solidarietà del Sindaco per le aggressione da parte di genitori di un alunno della sua scuola. 

Il Primo cittadino si è rivolto alla preside pubblicando un post sulla pagina Facebook del Comune.

Questo il messaggio: Il sindaco di Pomigliano d’Arco, Lello Russo, esprime piena e convinta solidarietà alla dirigente scolastica del plesso Ponte, Filomena Favicchio per l’episodio che l’ha vista vittima di una aggressione da parte di familiari di un alunno in disaccordo con i metodi di insegnamento e in particolare con una lezione tenuta in una classe da una insegnante di religione.

«È riprovevole il comportamento dei familiari nei confronti della dirigente – dice il sindaco – alla quale esprimo solidarietà e vicinanza a nome della città. L’Amministrazione comunale le sarà accanto in qualsiasi azione voglia intraprendere a tutela dell’onorabilità della istituzione scolastica».

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione