Direttiva triennale INVALSI. Flcgil ne chiede il ritiro

Di
WhatsApp
Telegram

red – La critica è ampia, ma investe soprattutto l"atteggiamento anticipatorio" relativo alla sperimentazione "VALeS", non ancora terminato e già, secondo la direttiva Invalsi, pronta ad essere applicata.

red – La critica è ampia, ma investe soprattutto l"atteggiamento anticipatorio" relativo alla sperimentazione "VALeS", non ancora terminato e già, secondo la direttiva Invalsi, pronta ad essere applicata.

Ricordiamo che il progetto VALeS, appena avviato, ha quale scopo di sondare le potenzialità del sistema di valutazione delle scuole e dei dirigenti. Sperimentazione che non è ancora andata in porto, ma che, secondo la direttiva di programmazione triennale dell’Invalsi, già ne "viene prospettata la generalizzazione", "quasi postulando – afferma la FLCGIL – una coincidenza temporale di fasi: sperimentazione, verifica e validazione, diffusione e messa a regime degli esiti che dovrebbero invece svilupparsi in sequenza".

Pertanto il sindacato chiede il ritiro della direttiva.

La direttiva

Invalsi. Linee guida per il 2012/15: arriva l’esame per il quinto anno delle superiori con inglese e scienze, e non solo

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur