Diplomi falsi, indagati 20 collaboratori scolastici

Stampa
Ata, concorso stop appalti di pulizia: sciopero 11 e 12 settembre

In Veneto indagini sul personale Ata per sospetto di reato di falso. L’Usr per la Campania da mesi collabora con le scuole del Veneto, dopo la segnalazione di diplomi ritenuti sospetti.

Continuano le indagini in Veneto sui titoli posseduti dal personale Ata. In particolare, secondo quanto riferito da Il Mattino, sono in totale 20 i collaboratori scolastici indagati. Questi sarebbero tutti salernitani e avrebbero conseguito le qualifiche presso scuole di formazione non parificate, presentando poi i titoli nell’inserimento in graduatoria.

I controlli sono in corso in tutta Italia, come abbiamo riferito, dopo che la Procura della Repubblica di Vallo della Lucania ha scoperto un giro d’affari di un milione di euro.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia