I diplomi di “Conduzione del mezzo navale” e “Conduzione apparati e impianti marittimi” sono diventati titoli di accesso per i profili di allievo ufficiale di coperta e allievo ufficiale di macchina

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Sulla Gazzetta Ufficiale del 29 luglio 2017 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale 28 giugno 2017 concernente il “riconoscimento dei diplomi di secondo ciclo rilasciati dagli Istituti tecnici ad indirizzo trasporti e logistica opzioni conduzione del mezzo navale e conduzione apparati e impianti marittimi, per accedere alle figure di allievo ufficiale di coperta e allievo ufficiale di macchina”.

Da adesso quindi il il diploma di secondo ciclo nell’opzione “Conduzione del mezzo navale” soddisfa il requisito del titolo di studio di accesso alla figura di “Allievo ufficiale di coperta” e il diploma di secondo ciclo nell’opzione “Conduzione di apparati e impianti marittimi” soddisfa il requisito del titolo di studio di accesso alla figura di “Allievo ufficiale di macchina”.

Per l’attività di monitoraggio, controllo e verifica, il MIUR dovrà predisporre annualmente una relazione da inviare entro il 31 gennaio di ogni anno al Ministero delle infrastrutture e trasporti – Direzione generale per la vigilanza sulle autorità portuali, le infrastrutture portuali e il trasporto marittimo e per vie d’acqua interne.

Decreto ministeriale   

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione