Diplomati magistrali fuori da tutto! Dal 22 Giugno presidio c/o l’USR Torino

di Lalla
ipsef

Giulia Bertelli* – E’ notizia di ieri, che anche la Facoltà di Scienze della Formazione Primaria di Torino, non attiverà il corso abilitante riservato per noi diplomati magistrali.

Giulia Bertelli* – E’ notizia di ieri, che anche la Facoltà di Scienze della Formazione Primaria di Torino, non attiverà il corso abilitante riservato per noi diplomati magistrali.

Non è, lo diciamo chiaramente, una scelta isolata e casuale. Per rendere a tutti noto quanto sta avvenendo riportiamo due documenti che dimostrano che vi è una vera e propria lobby che agisce contro di noi:

"Il Consiglio di Facoltà di Scienze della Formazione dell’Aquila approva all’unanimità e invia al Ministero una lettera in cui chiede l’inserimento nelle GAE degli studenti iscritti a Scienze della Formazione Primaria dopo l’AA 2007/2008, e sa parere contrario a corsi riservati abilitanti, ritenendoli gravemente lesivi dei diritti e delle aspettative di studenti e laureati dell’attuale corso di laurea quadriennale in Scienze della Formazione Primaria (D.P.R. 31 luglio 1996, n. 471), nonché dei futuri studenti del nuovo percorso quinquennale, di cui allo stesso decreto n. 249/2010."

"Al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Al Capo Dipartimento per l’Istruzione
Al Capo Dipartimento per l’Università e la Ricerca
Oggetto: Percorso “agevolato” per l’abilitazione all’insegnamento nella scuola dell’infanzia e primaria (c. 16, art. 15 DM 10.9.10 n. 249) e iscrizione con riserva alle graduatorie ad esaurimento per gli studenti di SFP immatricolati dopo l’a.a. 2007-2008.La Facoltà di Scienze della Formazione dell’Aquila nel Consiglio di Facoltà del giorno martedì 07 giugno u.s., a seguito delle richieste degli studenti di Scienze della Formazione Primaria che non possono accedere alle Graduatorie ad Esaurimento (GAE) ed alla possibilità dell’attivazione di corsi abilitanti riservati, ritiene ciò gravemente lesivo dei diritti e delle aspettative di studenti e laureati dell’attuale corso di laurea quadriennale in Scienze della Formazione Primaria (D.P.R. 31 luglio 1996, n. 471), nonché dei futuri studenti del nuovo percorso quinquennale, di cui allo stesso decreto n. 249/2010.In considerazione di quanto esposto, questo Consiglio esprime il deciso disappunto in merito all’attivazione di corsi abilitanti riservati ed auspica, inoltre, che sia estesa anche agli studenti di Scienze della Formazione Primaria, immatricolati dopo l’a.a. 2007-2008, la possibilità di iscrizione con riserva alle Graduatorie ad Esaurimento (GAE) degli Uffici Scolastici provinciali, già concessa agli studenti che si sono immatricolati negli anni precedenti.
Approvato all’unanimità dl Consiglio di Facoltà di Scienze della Formazione in data 07 giugno 2011.
Con osservanza
La Preside di Scienze della Formazione
Prof.ssa Antonella Gasbarri
Clara Calvacchi
Rappresentante delle/gli studentesse/i nel Consiglio di Facoltà di SFP Coordinatrice ANIEF Provincia dell’Aquila"

Quindi, oltre a non aver ancora ottenuto il riconoscimento del nostro titolo per l’inserimento nelle Graduatorie ad Esaurimento, nonostante la normativa attualmente vigente (art.197 D.L n.297/94, comma 7 art.15 D.P.R n.323/98, C.M n.31/03, D.I 10/03/97 e l’ultima precisazione del Ministero Nota 29 aprile 2011, protocollo n.1065), abbiamo anche le Università contro.

Si ventila inoltre la possibilità con il prossimo D.M sulle Graduatorie d’Isituto, di inserire nuovi titoli che attribuirebbero il punteggio, senza averci nemmeno informati:

  • certificazioni informatiche e digitali (ECDL, Microsoft e similari, Tablets, LIM)
  • certificazioni linguistiche (livelli B2, C1, C2 e corsi su metodologia CLIL)
  • master e specializzazioni relative all’area handicap
  • titoli abilitanti sui metodi didattici differenziati (Montessori, Agazzi, Pizzigoni)
  • corsi di bibliotecario

INSOMMA…LA MISURA È COLMA!

Necessitiamo di risposte immediate da parte del Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, in merito alla nostra situazione per capire, se riusciremo ancora a lavorare e se sì come.

E’ QUINDI INDETTO UN PRESIDIO
COME DIPLOMATI MAGISTALI AL DI LÀ DELLE APPARTENENZE SINDACALI E ASSOCIATIVE
DALLE ORE 9 DI MERCOLEDÌ 22 GIUGNO
DAVANTI ALL’USR DI VIA PIETRO MICCA

PER CHIEDERE GIUSTIZIA E LA FINE DELLA NOSTRA UMILIAZIONE COME DOCENTI.

*Responsabile precari CUB scuola Torino

Formazione docenti, numero programmato. Questa volta si fa sul serio

 

 

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione