Diplomati magistrali entro a.s. 2001/02 ammessi con riserva al TFA sostegno Palermo 2013/14

WhatsApp
Telegram

Confial Scuola ci trasmette copia dell'Ordinanza del Consiglio di Stato che ammette i ricorrenti – in possesso di diploma magistrale conseguito entro l'a.s. 2001/02 – a frequentare, con riserva, il corso di sostegno relativo all'a.as. 2013/14 presso l'Università di Palermo.

Confial Scuola ci trasmette copia dell'Ordinanza del Consiglio di Stato che ammette i ricorrenti – in possesso di diploma magistrale conseguito entro l'a.s. 2001/02 – a frequentare, con riserva, il corso di sostegno relativo all'a.as. 2013/14 presso l'Università di Palermo.

Il ricorso nasce dal divieto, sancito dalla nota ministeriale del 6 dicembre 2013, di partecipare alle selezioni per il corso di sostegno a.a. 2013/14 per chi era in possesso di diploma magistrale conseguito entro a.s. 2001/02.

Il Miur così si esprimeva " la partecipazione ai corsi di sostegno non può essere estesa anche ai docenti in possesso del solo diploma magistrale conseguito entro l'a.s. 2001/02. Infatti, come disposto dall'art. 13 del D.M. 10 settembre 2010 n. 249, ai corsi di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni diversamente abili possono accedere elusivamente gli insegnanti in possesso dell'abilitazione valida per l'immissioni in ruolo " La nota

E' poi intervenuto un parere del Consiglio di Stato e il riconoscimento, da parte del Ministero, del valore abilitante del diploma magistrale conseguito entro l'a.s. 2001/02.

Questo assicura pertanto che coloro che sono in possesso del diploma potranno partecipare alle selezioni per il corso relativo all'a.a. 2014/15.TFA sostegno: bandi forse ad ottobre/novembre 2014. Selezioni, programmi, titoli di accesso

Nel frattempo però arrivano (con ritardo) i responsi dei ricorsi avviati contro la nota Miur relativa ai corsi del 2013/14. In questo caso il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) ha accolto l’appello (Ricorso n. 6527/2014) e, per l’effetto, in riforma dell’ordinanza impugnata, accoglie l’istanza cautelare proposta in primo grado. Ordina quindi l’iscrizione dei ricorrenti, con riserva, al corso per il conseguimento della specializzazione al sostegno per alunni con disabilità, di cui ai provvedimenti impugnati, nelle more e fino alla decisione della causa nel merito in primo grado

A questo punto ci si chiede se i ricorrenti abbiano partecipato alla selezione e possano essere iscritti al corso, con riserva, solo qualora siano risultati vincitori della selezione oppure l'iscrizione valga indipendentemente dal superamento delle prove (la circostanza non risulta chiara dall'istanza cautelare).

Il fatto che l'Università di Palermo sia in gravissimo ritardo nell'organizzazione del corso a.a. 2013/14 in questo caso fa comodo ai ricorrenti.

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?