Diplomati magistrali. I Cobas Marche chiedono di mantenere l’iscrizione alle GaE e la loro riapertura

WhatsApp
Telegram

COBAS – Dopo il successo dello sciopero e delle manifestazioni dell’8 gennaio il MIUR ha convocato ieri i COBAS, assieme ad altri sindacati conflittuali, per affrontare la questione dei diplomati magistrali.

Le rappresentanti del MIUR hanno fornito i dati del monitoraggio delle iscritte in GaE e dei contratti a tempo indeterminato stipulati da cui si evince che nelle Marche le docenti coinvolte sono in totale 1590:
• 128 sono le docenti già assunte a tempo indeterminato con clausola risolutiva che rischiano il posto di lavoro.
• 164 sono le iscritte a pieno titolo nelle GAE (149 scuola infanzia e 20 scuola primaria)
• 1298 sono le iscritte con riserva alle GAE (graduatorie ad esaurimento) di cui 624 alla scuola per l’infanzia e 631 ala scuola primaria;

Sulla base delle volontà espresse dalle maestre/i in lotta e della necessità di proposte unificanti che evitino una ennesima “guerra tra poveri”, i COBAS hanno prima fatto presente come la convocazione del tavolo fosse un atto dovuto, data la totale non rappresentatività dei sindacati concertativi in materia, totalmente assenti dalle mobilitazioni di queste settimane ; ed hanno poi esposto una piattaforma unificante sia per le diplomate/i magistrali sia per tutti i precari/e della scuola, basata sui seguenti punti:
1) le immesse/i in ruolo che hanno superato l’anno di prova mantengono il proprio posto e lo stesso vale per chi deve superare l’anno di prova in questo anno scolastico;
2) permanenza nelle GAE, in base al punteggio acquisito, di tutti/e i/le docenti con relativo scioglimento della riserva;
3) riapertura delle GAE, in tutti gli ordini di scuola, per tutti/e i/le docenti in possesso di abilitazione (Diplomati Magistrali con titolo conseguito entro l’a.s. 2001/2002, Laureati in Scienze della Formazione Primaria Vecchio e Nuovo Ordinamento, PAS, TFA, ecc.);
4) immissione in ruolo di tutti/e i/le precari/e con 3 anni di servizio presso le scuole di ogni ordine e grado.

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici, è in Gazzetta Ufficiale: preparati per le prove selettive. Il corso con 285 ore di lezione e migliaia di quiz per la preselettiva. A partire da 299 euro