Diplomati magistrale: vogliamo soluzione definitiva

di redazione
ipsef

item-thumbnail

il team La maestra non si tocca – Care/i colleghe/i   Viste le ultime notizie del Governo, che pubblicherà a breve Decreto denominato DIGNITÀ, che prevederebbe un congelamento per i DM per ulteriori 120 giorni, occorre chiedere con determinazione un DECRETO RISOLUTIVO! 

Non possiamo esser ancora esser mortificati con ulteriore CONGELAMENTO!  Siamo stati congelati da dicembre ad ora, ma ormai siamo giunti a luglio e le temperature sono “calde”, vogliamo soluzioni CONCRETE!

Anche le maestre e i maestri hanno diritto alla DIGNITÀ!

Un decreto con tale nome non può pensare che sia DIGNITOSO congelare la nostra situazione ancora per altri 4 mesi! Dobbiamo esigere una soluzione qui ed ora.  Durante la campagna elettorale le varie forze politiche dicevano di avere le idee chiare, di aver già trovato le soluzioni più opportune, hanno preso i nostri voti, ora dobbiamo pretendere i FATTI CONCRETI!

Il team La Maestra Non Si Tocca vi esorta a partecipare numerosi al Presidio a Montecitorio venerdì 6 luglio dalle 10 alle 13 per DIFENDERE I NOSTRI DIRITTI! IL NOSTRO LAVORO!

”Tutti i DIPLOMATI MAGISTRALI hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione ALCUNA”

Diplomati magistrale, salve 6.000 maestre in ruolo, supplenze riconfermate?

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione