Diplomati magistrale, UIL Scuola Como incontra il Prefetto

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Segretario della Federazione Uil Scuola Rua di Como Gerardo Salvo e il Segretario della Camera Sindacale della Uil di Como Salvatore Monteduro

incontreranno il Prefetto di Como Dott. Bruno Corda nella mattinata di lunedì 02 luglio per manifestare il disagio dei diplomati magistrale a seguito della sentenza dell’Adunanza Plenaria che cambia diametralmente l’orientamento rispetto alle sette sentenze precedenti del Consiglio di Stato respingendo l’inserimento di tali docenti nelle Graduatorie ad esaurimento,riporatandoli nella seconda fascia delle graduatorie di istituto.

Nel corso dell’incontro verrà consegnata la petizione sottoscritta dai docenti che la Federazione Uil Scuola Rua di Como ha predisposto a sostegno dei diplomati magistrale che, con il loro costante e scrupoloso impegno, contribuiscono in modo rilevante alla realizzazione dell’offerta formativa e alla crescita degli alunni.

Verrà chiesto dalla Federazione Uil Scuola Rua di Como al Prefetto un intervento tempestivo presso il MIUR volto a sanare la situazione diventata ingestibile e paradossale.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione