Diplomati magistrale: On. Rampelli presenta una nuova interrogazione parlamentare

WhatsApp
Telegram

comunicato ADIDA – La settimana scorsa, alla Camera, è stata depositata un'interrogazione rivolta al MIUR che, nonostante le Ordinanze del Consiglio di Stato, ostacola e rallenta la piena esecuzione degli atti giudiziari in favore dei ricorrenti diplomati magistrali che hanno ottenuto l'inserimento in GAE.

comunicato ADIDA – La settimana scorsa, alla Camera, è stata depositata un'interrogazione rivolta al MIUR che, nonostante le Ordinanze del Consiglio di Stato, ostacola e rallenta la piena esecuzione degli atti giudiziari in favore dei ricorrenti diplomati magistrali che hanno ottenuto l'inserimento in GAE.

A distanza di mesi, in alcune provincie infatti si brancola e si soffrono, da parte dei nostri ricorrenti, numerosi disagi e ostacoli alla piena attuazione dei provvedimenti. La strada politica, affiancata a quella dei ricorsi, deve essere protratta fino a quando non otterremo ciò che spetta a tutti i nostri ricorrenti, nessuno escluso.

Adida ringrazia il Mida precari per aver favorito la richiesta di questo importante passaggio parlamentare e ringrazia L'On. Rampelli che ha accolto immediatamente e con grande disponibilità la richiesta di sostegno e aiuto, come ha sempre fatto in questo mesi di battaglia contro le politiche del Governo sulla scuola.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur