Diplomati magistrale, a Lucca incontro con presidente Provincia. A breve mozione e incontro con Prefetto

WhatsApp
Telegram

Un delegazione di diplomati magistrale entro l’a.s. 2001/2002, operanti in provincia di Lucca, ha incontrato il presidente della Provincia per illustrare al medesimo il problema venutosi a creare, in seguito alla sentenza dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato che ha chiuso loro le porte delle “GaE”. 

Ne parla la “La Gazzetta di Lucca“.

Il presidente della Provincia, Luca Menesini ha ascoltato con molta attenzione quanto rappresentatogli dai succitati docenti, mostrandosi consapevole delle conseguenze che potrebbero verificarsi, al termine dei giudizi di merito, in termini sia economici che sociali, visti i tanti insegnanti coinvolti.

I NUMERI

In provincia di Lucca, stando ai dati forniti dall’UST:

  • vi sono 633 maestre/i inseriti in GaE con riserva per la scuola dell’Infanzia e per la Primaria;
  • 22 docenti sono entrati in ruolo con clausola risolutiva nella scuola dell’Infanzia;
  • 31 docenti sono entrati in ruolo con clausola risolutiva nella scuola Primaria.

Si tratta in totale di quasi 700 docenti.

LE RICHIESTE

La delegazione di diplomati ha chiesto al Presidente un incontro congiunto con il Prefetto, al fine di illustrare anche a quest’ultimo la loro vicenda.

Menesini ha accolto la richiesta, affermando di attivarsi per chiedere l’incontro. Ha aggiunto, inoltre, che la vicenda sarà posta all’ordine del giorno del consiglio provinciale.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato