Diplomati magistrale linguistico si inseriscono in II fascia graduatorie di istituto. Anief: riaprire GaE

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Anief – Dopo il successo ottenuto dall’Anief con l’inserimento degli ITP nella II fascia delle Graduatorie d’Istituto da cui erano stati esclusi, l’Anief ottiene ragione anche per i docenti in possesso di diploma magistrale a indirizzo sperimentale/linguistico con la conferma che il loro titolo è abilitante e dà accesso alle graduatorie d’Istituto di II fascia.

L’ordinanza di pieno accoglimento ha confermato in toto le tesi del nostro sindacato richiamando la precedente favorevole giurisprudenza già ottenuta dai nostri legali in Consiglio di Stato. Riformato, dunque, il provvedimento cautelare del TAR Lazio che ostinatamente continua a negare il diritto dei docenti con diploma magistrale linguistico a inserirsi nelle graduatorie degli abilitati nonostante quanto già da tempo consolidato in materia dalla giurisprudenza superiore. La sesta Sezione del Consiglio di Stato, infatti, come ribadito nel recente provvedimento cautelare ottenuto come sempre grazie alla competenza e alla grande esperienza degli Avvocati Sergio Galleano e Vincenzo De Michele, “si è più volte pronunciata (cfr., ex plurimis, sentenza n. 4850 del 21 novembre 2016; ordinanza n. 5146 del 27 novembre 2017) nel senso della rilevanza del diploma di sperimentazione a indirizzo linguistico/diploma linguistico sperimentale, conseguito presso un istituto magistrale, ai fini dell’abilitazione all’insegnamento” confermando il loro diritto all’inserimento nella II fascia delle Graduatorie d’Istituto.

“Il Consiglio di Stato ha nuovamente confermato le nostre tesi sui diplomati magistrale a indirizzo linguistico che già avevamo fatto partecipare con successo al recente concorso a cattedra – commenta Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief e segretario confederale Cisal – ora il Miur esegua con celerità gli ordini del tribunale e inserisca tutti i docenti che ne hanno titolo nelle rispettive graduatorie d’istituto degli abilitati. Ribadiamo la necessità di riaprire le GaE perché tutti i docenti abilitati abbiano accesso immediato alle immissioni in ruolo”. L’Anief invierà a tutti i docenti in possesso di diploma magistrale a indirizzo sperimentale linguistico che hanno aderito al ricorso e si sono affidati con fiducia al nostro sindacato per la tutela dei propri diritti proponendo appello avverso la precedente ordinanza di rigetto del TAR Lazio, precise e specifiche istruzioni per rivendicare il corretto inserimento in II fascia delle graduatorie d’istituto ove ancora non eseguito.

Per ulteriori informazioni sul programma elettorale Anief e proporre la propria candidatura nelle liste Anief, clicca qui.

Versione stampabile
anief anief
voglioinsegnare