Diplomati magistrale, licenziati e senza disoccupazione! Lettera

Lettera

Inviato da Antonio Compagnone – Buongiorno sono un vostro lettore, volevo far presente un problema al quanto grave, nella regione veneto USP di Venezia.

In seguito alle sentenze di merito stanno depennando le persone dalle Gae, e chi era in ruolo con riserva il contratto è stato trasformato al 30/06/2019, ma paradossalmente alla richiesta della Naspi le domande sono state rifiutate perché i sistemi non vedono i nuovi contratti, avendo anche segnalato il tutto mediante ricorso all’inps allegando i contratti cartacei la situazione non si sblocca, le persone dunque restano senza stipendio e senza la disoccupazione, anzi aggiungo anche che il TFR le segreterie hanno comunicato agli interessati che attualmente se non cambiano le cose non riescono a fare richiesta per la liquidazione..

Informati anche le sigle sindacali tutto tace…

Però una cosa è stata fatte in maniera veloce il depennamento e lasciare le insegnanti senza stipendio e senza disoccupazione… EViVa la macchinosa e forviante Buracrazia Italiana………………….

PS: chi scrive e denuncia la situazione è il Marito di un Insegnante precaria da 18 Anni.

Cordialmente

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia