Diplomati magistrale in GaE: l’8 e il 16 novembre si decide definitivamente

di redazione
ipsef

Oggi un incontro al Miur richiesto dai sindacati per discutere delle conseguenze degli inserimenti di diplomati magistrale entro l’a.s. 2001/01, abilitati TFA, PAS e Scienze della formazione nelle Graduatorie ad esaurimento.

Una situazione complessa, per la quale le note già emanate dal Ministero risultano essere insufficienti a causa delle diverse sentenze. Ad ogni modo la responsabilità è dei Dirigenti dei singoli Uffici Scolastici Regionali. Per il dettaglio dell’incontro

Diplomati magistrale in GaE, MIUR: abbiamo fornito agli USR dovute indicazioni

Ma le novità arriveranno a partire dalla prossima settimana. L’8 novembre infatti, per quanto riguarda il contenzioso per l’inserimento in GAE dei diplomati magistrali, è attesa la pronuncia da parte della Corte di Cassazione sul Regolamento di Giurisdizione circa la competenza in materia del giudice amministrativo ovvero del giudice ordinario.

Il 16 novembre poi è prevista l’adunanza plenaria del Consiglio di Stato, a seguito della quale sarà fornito un orientamento definitivo volto ad assicurare uniformità alle pronunce di tutte le Sezioni del Consiglio medesimo.

Dunque, al momento la riunione ha fatto il punto delle varie situazioni presenti nei diversi Uffici Scolastici, ma non ha potuto fornire una soluzione univoca, che invece deriverà dalle prossime pronunce a livello giudiziario.

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare