Diplomati magistrale in GaE: ad Avellino punteggio pieno solo per chi nel 2014 ha presentato domanda cartacea

Stampa

Gentile Redazione vi segnalo la situazione dell’USP di Avellino.

I diplomati magistrale prima del 2001/2002 che hanno ottenuto Ordinanza cautelare di inserimento in GAE da parte del C.d.S. si trovano inseriti nelle graduatorie con riserva, con queste distinzioni: i docenti che nel 2014 (quando si presentavano le domande per l’inserimento nelle GAE per il triennio 2014/2017), pur non avendone diritto, hanno presentato la domanda in modalità cartacea (quindi non attraverso istanze online) sono stati inseriti in GAE con riserva, a pettine, e con attribuzione del punteggio corretto;

i docenti, invece, che non hanno presentato domanda cartacea nel 2014 (rispettando, quindi, le indicazioni della normativa in vigore in quel momento) sono stati inseriti in GAE con riserva ma con l’attribuzione del solo punteggio del diploma.

Il funzionario incaricato dell’USP non ha voluto prendere in nessun modo in considerazione le circolari del MIUR di maggio e luglio 2015 e di febbraio e settembre 2016 sostenendo che il docente, per vedersi riconosciuto il punteggio corretto in GAE doveva presentare domanda cartacea nel 2014 anche se la norma in quel momento escludeva (anzi vietava) questa possibilità.

Stampa

Eurosofia. Aggiornamento Ata: corso di dattilografia a soli 99 euro. Iscriviti ora