Diplomati magistrale, il 20 febbraio si decide. No a nuovi inserimenti in GaE

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Diplomati magistrale, c’è la data in cui l’Adunanza Plenaria deciderà sulla richiesta di inserimento nelle Graduatorie ad esaurimento. 

Sentenza il 20 febbraio

Il 20 febbraio l’Adunanza Plenaria deciderà nel merito dei ricorsi che sono stati nuovamente sottoposti alla sua attenzione e la cui cautelare è stata dibattuta il 12 dicembre.

Quali sono  i punti su cui l’Adunanza Plenaria è chiamata a decidere. Leggi tutto

No nuovi inserimenti nelle Graduatorie ad esaurimento

Nelle more della decisione finale, non saranno possibile nuovi inserimenti cautelari di diplomati magistrale nuovi ricorrenti nelle Graduatorie ad esaurimento.

Il concorso va avanti

Al momento dunque va avanti il concorso straordinario indetto con DDG n. 1456 del 7 novembre 2018; le prime convocazioni per lo svolgimento della prova orale potranno esserci proprio a partire dal mese di febbraio.

Nel caso di decisione favorevole ai diplomati magistrale, i ricorrenti oltre all’inserimento nelle Graduatorie ad esaurimento (per il 50% dei ruoli) potranno continuare a beneficiare della possibilità data dal concorso.

Anief: serità dei temi sollevati dalla nuova ordinanza

Per Marcello Pacifico, presidente Anief, il Collegio ha preso atto della serietà dei temi sollevati dalla nuova ordinanza all’adunanza plenaria mentre rimane pendente il reclamo collettivo al Consiglio d’Europa e il ricorso per Cassazione per l’annullamento della stessa sentenza 11/17 della Plenaria. Attendiamo fiduciosi.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione