Diplomati magistrale fuori dalle GaE, ma mantengono la supplenza. La circolare dell’Ufficio Scolastico di Pistoia

WhatsApp
Telegram

Così avviene in provincia di Pistoia, in conseguenza del pronunciamento della Corte di Appello di Firenze, che ha deciso per il depennamento dei docenti, interessati dal ricorso, dalle Graduatorie ad esaurimento di infanzia e primaria valide per il triennio 2014/17.

Per effetto del suddetto depennamento dalle GaE – scrive l’Ufficio Scolastico – essendo venuto meno il presupposto che dava loro il diritto all’individuazione, sono annullati gli atti di individuazione delle docenti sottoelencate come destinatarie di contratti a tempo

determinato per l’a.s. 2017/2018 conferiti dal Dirigente Scolastico dalle graduatorie d’istituto di I fascia e dalle graduatorie a esaurimento a tempo determinato.

I Dirigenti Scolastici procederanno pertanto al depennamento delle predette docenti dalla 1° fascia, mantenendo l’inserimento in 2° fascia se già incluse.

A tale azione l’Ufficio Scolastico fa però seguire un nuovo procedimento, ossia il mantenimento in essere dell’eventuale contratto di supplenza già stipulato, che dovrà però essere affidato ad un decreto del Dirigente Scolastico “così come manterranno inalterata la stipula dell’eventuale contratto a tempo determinato in virtù della continuità didattica con l’adozione di proprio decreto”

La circolare dell’ufficio Scolastico di Pistoia

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?