Diplomati magistrale. CUB scuola in presidio davanti all’USR a Torino

Stampa

La CUB scuola ha organizzato un presidio il 27 dicembre con le insegnanti diplomate magistrali davanti all’Ufficio Scolastico Regionale di Torino.

“Abbiamo chiesto un incontro urgente con il direttore dell’Ufficio scolastico del Piemonte per fare il punto della situazione”, spiega il coordinatore della Cub Scuola, Cosimo Carinzi a Repubblica. La sigla ha già indetto un presidio per mercoledì 27 dicembre, al quale potrebbero aggregarsi anche altri sindacati. “O il governo interviene in modo forte, oppure sarà un disastro”, conclude Scarinzi.

“Solo in provincia di Torino sono almeno 800 le colleghe che sono entrate in ruolo e che sono in questa condizione”, stima Scarinzi. Ma ci sono anche altre centinaia di ricorsiste precarie. Alcune di queste insegnanti, tra l’altro, si sono licenziate da scuole private pur di entrare nel sistema dell’istruzione pubblica.

Stampa

Eurosofia. Acquisisci punteggio in tempi rapidi per l’aggiornamento Ata: corso di dattilografia a soli 99 euro. Iscriviti ora