Diplomati magistrale, contro il licenziamento Mida Precari invita a sit in del 26 luglio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Rosa Sigillo per Mida Precari – L’emendamento presentato dal governo, che verrà votato insieme al DDL dignità, contiene la trasformazione dei contratti di 7000 docenti ricorsisti immessi in ruolo, da tempo inderminato a tempo determinato.

La sentenza poteva essere superata con altri accorgimenti e non con un emendamento blindato e secretato in puro stile “ moti carbonari”.

Sarà il primo licenziamento a tutti gli effetti ai danni di insegnanti, della storia della Repubblica Italiana.

Doveva essere il Governo del Cambiamento e invece ci ritroviamo a dover combattere nuovamente per la DIGNITÀ lavorativa della categoria investita da questo ennesimo lutto.

Invitiamo tutti i maestri d’italia a partecipare al sit che si terra’ domani davanti a Piazza Montecitorio dalle 14 in poi, organizzato dal coordinamento diplomati magistrali abilitati. Seguiranno altri sit in la prossima settimana in vista del voto.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione