Diplomati magistrale. Bussetti non applichi pesi diversi rispetto ai docenti laureati, abilitati e che stanno svolgendo il concorso. Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

In riferimento alle anticipazioni sul decreto al quale il Ministro Bussetti sta lavorando:

https://m.orizzontescuola.it/ diplomati-magistrale-fuori-da- gae-ma-in-ruolo-senza- concorso-insieme-a-laureati- anticipazioni-e-ipotesi-sul- decreto/

Ben venga un provvedimento che permetta ai DM l’accesso in coda alle GM, ma per una mera questione di equità, lo stesso provvedimento dovrà essere applicato anche agli abilitati della II fascia.

I precari storici della II fascia sono già stati penalizzati nel 2015 in quanto esclusi dal piano straordinario delle immissioni in ruolo, e adesso stanno affrontando il transitorio per poi accedere alle graduatorie regionali.

Se venisse applicato un provvedimento del genere solo per i DM e non per tutti gli altri, avremmo due pesi e due misure.

Prof Daniele Coppolino.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione