Diplomati magistrale, attacchi volti ad influenzare operato giudici. Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Ogni giorno assistiamo continuamente ad attacchi inopportuni verso la categoria di noi diplomati magistrali ante 2002 .

E’ davvero inaccettabile, tutto questo è creato ad arte dai poteri forti che vogliono negarci un diritto che ci appartiene da sempre : cioè L’ Iscrizione nelle Graduatorie ad Esaurimento a pieno titolo.

Si signori noi insegnanti possediamo questo titolo da sempre abilitante all’insegnamento nella scuola dell’ infanzia e primaria ergo è giunto il momento di dire basta alle continue illazioni che ci piovono addosso dai partiti poltici, dai giornalisti, perfino dagli operatori del mondo della scuola.

Siamo professionisti da anni svolgiamo con passione ed entusiasmo il nostro lavoro e lo portiamo avanti con il massimo impegno.

Evidentemente qualcuno artatamente cerca di metterci i bastoni fra le ruote,di influenzare l’operato della magistratura.

Io mi auguro che ci venga semplicemente riconosciuto un” nostro diritto” e sarebbe un atto di normale amministrazione se vivessimo in un Paese civile.

Distitnti saluti.
ANTONIO TREMORI.

Versione stampabile
anief
soloformazione