Diplomati magistrale, Anief: in Veneto 4.000 i contratti da trasformare dopo il Decreto Scuola

Stampa

L’Anief Veneto commenta il passaggio del Decreto Scuola, entrato in vigore il 29 dicembre 2019, che porterà alla trasformazione di circa 4.000 contratti. 

Il decreto scuola prevede che, nel momento in cui interviene la sentenza negativa, venga mantenuta solo la continuità didattica per i diplomati magistrale assunti con riserva da GaE. Il loro contratto viene trasformato in supplenza al 30 giugno 2020.

Gli Uffici Scolastici sono già al lavoro per questa operazione.

Per il reclutamento, Anief chiede la riapertura delle GaE  il Miur, attraverso il Viceministro Ascani si è già espresso in merito) o l’assunzione tramite scorrimento delle graduatorie di istituto.

Nei prossimi giorni il sindacato organizzerà una serie di assemblee sindacali per ascoltare le istanze dei lavoratori e farsi portavoce presso il Ministero.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia