Diplomati magistrale: ancora immissioni in ruolo con riserva

di redazione
ipsef

item-thumbnail

A fronte dei depennamenti dalle Gae che stanno coinvolgendo in questi giorni i numerosi docenti coinvolti nel ricorso, ci sono anche docenti assunti in ruolo, sempre con riserva. 

L’ufficio Scolastico di Bergamo ha completato le operazioni di immissione in ruolo per la primaria solo in questi giorni. Tra i nominati anche diplomati magistrale inseriti in graduatoria con la lettera T.

Il  contratto a Tempo Indeterminato avrà  decorrenza giuridica dal

I docenti inseriti nelle GAE con riserva “T” sono individuati quali destinatari di contratto a tempo indeterminato condizionato risolutivamente al definitivo esito del contenzioso in atto.

I contratti a T.I. dei docenti inseriti con riserva “T saranno stipulati dai Dirigenti scolastici con la clausola “fermo restando l’effetto risolutivo connesso all’eventuale soccombenza che dovesse risultare all’esito del giudizio di merito”.

Ai fini dell’assegnazione della sede di servizio i docenti individuati dovranno presentare la domanda di mobilità ai sensi del C.C.N.I. sottoscritto il 6-3-2019 e nei termini dell’O.M. n. 203 del 8-3-2019.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione