Diplomati magistrale: accedono al concorso come abilitati o no? Se ne parla in VII Commissione

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Coordinamento Diploma magistrale – La commissione ha udito le ragioni dei circa diecimila diplomati magistrale in tutta Italia rappresentati oggi dal Coordinamento Nazionale Diploma Magistrale nelle persone di Filomena Vassallo (coordinatrice diplomati magistrali) , Barbara Bernardi (Sisa scuola) e Giulia Bertelli (Cub scuola).

Coordinamento Diploma magistrale – La commissione ha udito le ragioni dei circa diecimila diplomati magistrale in tutta Italia rappresentati oggi dal Coordinamento Nazionale Diploma Magistrale nelle persone di Filomena Vassallo (coordinatrice diplomati magistrali) , Barbara Bernardi (Sisa scuola) e Giulia Bertelli (Cub scuola).

È stata esposta in commissione una nutrita documentazione normativa inerente al titolo, si è elaborato un excursus sulle vicende che hanno caratterizzato i tredici anni di ghettizzazione dei diplomati magistrali nelle fasce per non abilitati e conseguente non riconoscimento dell’abilitazione del ministero e mancato accesso alla GAE.

La presidente di commissione Ghizzoni e gli onorevoli presenti, tra i quali, l’On Pierfelice Zazzera, che ha promosso l’incontro hanno posto diversi quesiti ma uno più di tutti ovvero, la motivazione delle mancate risposte da parte del MIUR alle richieste dei diplomati di chiarire in che posizione essi siano rispetto al bando concorsuale: Inseriti come abilitati o no?

Si è parimenti richiesta la motivazione per la quale il Miur non abbia fornito risposte all on Ciccanti relativamente all’abilitazione contenuta nel titolo ‘’DIPLOMA MAGISTRALE’’.

La commissione ha ritenuto valide tutte le richieste portate dal coordinamento e, a partire dall ‘On Ghizzoni, si è impegnata a:

  • solllecitare il Ministero a rispondere all’interrogazione dell on Ciccanti sul valore Diploma Magistrale;
  • presentare una risoluzione urgente che impegni il miur a chiarire quale sia la posizione dei diplomati magistrale all’interno del bando concorsuale, abilitati o no?

Auspichiamo come lavoratori di poter vedere finalmente una risoluzione a questo trattamento discriminatorio senza dover aspettare altri tredici anni.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO