Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Dimissioni per non rientrare in classe il 1 settembre: è possibile?

Stampa

E’ possibile non rientrare in classe il prossimo 1 settembre presentando dimissioni volontarie adesso?

Sono un’insegnante con trent’anni di anzianità di servizio e, fin dal mese di maggio scorso, mi sono posta il problema di uscire dalla scuola a causa delle nuove modalità di lezioni on line e per le mie condizioni di salute.  Ho interpellato sindacalisti per telefono ancora non sono ripresi i ricevimenti e mi era stato detto che avrei potuto dare le dimissioni con un preavviso di due mesi.

Oggi, alla ricerca di un modulo per spedire le mie dimissioni volontarie, ho contattato la CGIL scuola, il cui operatore mi ha detto che non posso dare tali dimissioni.  E’ vero?

Potete darmi tutte le informazioni necessarie affinché io possa non rientrare in classe il 1° settembre prossimo?

Grazie, resto in attesa di una Vostra risposta

Dimissioni per non rientrare 1 settembre: possibile?

I dipendenti del comparto scuola possono rassegnare le dimissioni anche in corso d’anno, senza rispettare la data di presentazione della domanda di cessazione dal servizio, ma è bene sapere che la decorrenza delle stesse sarà soltanto dal 1 settembre dell’anno successivo. Il dipendente, quindi, fino al 1 settembre dell’anno solare successivo deve continuare a prestare servizio. Questa la regola generale.

Se però il dipendente vuol presentare dimissioni con decorrenza immediata, senza attendere il 1 settembre dell’anno solare successivo, è bene sapere che la Corte di Cassazione, a tal riguardo, per garantire il buon andamento dell’attività didattica precisa che la decorrenza delle stesse deve essere individuata sempre al 1 settembre, nonostante le dimissioni non debbano essere accettate dal datore di lavoro, essendo un istituto unilaterale.

E’ bene sapere che il rapporto di lavoro può essere risolto anche con decorrenza immediata senza attendere il 1 settembre dell’anno solare successivo ma in questo caso si incorre in sanzioni disciplinari.

Per approfondire l’argomento le consiglio la lettura dell’articolo:Dimissioni volontarie in corso di anno scolastico: è possibile?

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi