Dimissioni dal 1° settembre 2021 senza diritto a pensione, “prima viene la salute”: conseguenze e rimedi

Stampa

Dimissioni dal 01/09/2021 senza diritto a pensione: Conseguenze e rimedi. Il prof.Renzo Boninsegna ha elaborato questa scheda per spiegare l’iter di dimissioni a docenti e ATA che, pur vicini al traguardo, non raggiungono ancora i requisiti. 

Non pochi dipendenti della scuola . ci dice il Prof. Boninsegna –  stanno valutando in questi giorni, nel pieno dell’emergenza dovuta al COVID-19, la possibilità di cessare dal 01/09/2021 senza avere maturato il relativo diritto a pensione. Si ricordano il “detto” della nonna……”prima viene la salute!”

Questa possibilità di cessare senza diritto alla pensione è prevista nella casistica delle Istanze on line e si deve esercitare entro le ore 23.59 del 07/12/2020

Nella allegata scheda inviataci vengono descritte le conseguenze di tale scelta estrema, necessaria per cessare quanto prima, e vengono proposti alcuni rimedi per percepire appena possibile il pagamento della pensione.

La scheda 

Stampa

Il nuovo modello di PEI, Eurosofia avvia un nuovo percorso formativo. Primo incontro il 28 aprile