Dimissioni dal 1° settembre 2021 senza diritto a pensione, “prima viene la salute”: conseguenze e rimedi

Stampa

Dimissioni dal 01/09/2021 senza diritto a pensione: Conseguenze e rimedi. Il prof.Renzo Boninsegna ha elaborato questa scheda per spiegare l’iter di dimissioni a docenti e ATA che, pur vicini al traguardo, non raggiungono ancora i requisiti. 

Non pochi dipendenti della scuola . ci dice il Prof. Boninsegna –  stanno valutando in questi giorni, nel pieno dell’emergenza dovuta al COVID-19, la possibilità di cessare dal 01/09/2021 senza avere maturato il relativo diritto a pensione. Si ricordano il “detto” della nonna……”prima viene la salute!”

Questa possibilità di cessare senza diritto alla pensione è prevista nella casistica delle Istanze on line e si deve esercitare entro le ore 23.59 del 07/12/2020

Nella allegata scheda inviataci vengono descritte le conseguenze di tale scelta estrema, necessaria per cessare quanto prima, e vengono proposti alcuni rimedi per percepire appena possibile il pagamento della pensione.

La scheda 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur