Dimissioni Conte, Sasso (Lega): “Ha fallito l’intero governo, in particolare sulla scuola”

Stampa

Il premier Giuseppe Conte ha rassegnato le dimissioni, da mercoledì 27 gennaio al via le consultazioni da parte del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Va all’attacco l’opposizione.

Non le manda a dire il deputato della Lega, Rossano Sasso: “Hanno fallito tutti, in particolare il Ministro Azzolina, che ha lacerato la comunità scolastica, umiliato gli insegnanti e penalizzato una generazione di studenti. Docenti non pagati, scuole insicure e miliardi di euro spesi in idiozie, studenti abbandonati a sè stessi con una didattica a distanza che, per stessa ammissione della Azzolina, è stata fallimentare. Conte si è dimesso, Azzolina lei cosa aspetta?”.

Crisi di Governo, Conte si è dimesso. Le consultazioni da domani pomeriggio. Gli ultimi aggiornamenti

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione