Dimensionamento scolastico, Valditara a Cagliari: “Non è vero che i bambini si dovranno spostare da una scuola all’altra”

WhatsApp
Telegram

“Valuteremo con attenzione questa legge, alla luce dell’articolo 5 dello Statuto e poi prenderemo le nostre decisioni. L’importante è non avere paura del dimensionamento scolastico, perché non si chiude nessuna scuola”.

Così il ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara, in visita a Cagliari per l’evento “Scuola Futura” dedicato agli investimenti del Pnrr, ha precisato riguardo alle polemiche sul dimensionamento scolastico che in Sardegna hanno portato ad una legge regionale ad hoc per salvare delle autonomie.

“Non è vero che i bambini si dovranno spostare da una scuola all’altra. Oggi le scuole che noi andiamo ad accorpare dal punto di vista giuridico sono governate da un preside reggente. Quindi, non c’è la figura del preside che sta fisicamente lì, perchè si deve spostare. Noi invece andiamo a prevedere un preside vicario che sarà sempre presente nella scuola accorpata, è un vantaggio. Quei risparmi che si determineranno li reinvestiamo tutti a vantaggio del personale scolastico. Da questo punto di vista, dunque, non bisogna avere alcuna paura del dimensionamento. Comunque valuteremo con attenzione sulla base di un’interpretazione corretta della normativa statutaria”.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri