Dimensionamento scolastico, Snals e Gilda chiedono incontro al Ministero: quali conseguenze su organici docenti e ATA

WhatsApp
Telegram

Lo Snals Confsal e la Gilda Unams hanno chiesto al Ministero dell’Istruzione e del Merito un incontro al fine di condividere i criteri di attuazione di quanto previsto dalla Legge di Bilancio per il 2023 in tema di riorganizzazione della rete scolastica.

Auspichiamo l’apertura di un confronto sulle conseguenze della riduzione del numero delle istituzioni scolastiche sulla qualità del servizio di insegnamento e sulle dotazioni organiche del personale docente e ATA.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri