Didattica digitale integrata, Azzolina: la parte da leone l’hanno fatta gli insegnanti, grande interesse

Stampa

“Quest’anno ho scritto una lunga lettera a Babbo Natale il mio sogno è che la pandemia finisca e io possa tornare a stare con i miei studenti e a visitare le scuole”, ha detto la ministra Azzolina durante l’evento il Natale digitale organizzato dal ministero dell’Istruzione.

“Oggi la parola digitale è un po’ la parola dell’anno, tutti sanno cosa è la Didattica digitale integrata, ha innovato il modo di fare didattica, abbiamo investito 400 milioni solo per incentivarla.

E’ una didattica in cui la parte da leone l’hanno fatta gli insegnanti e ha riscosso grande interesse. Sono molto orgogliosa dei ragazzi”, ha concluso Azzolina.

Azzolina: per riaprire le scuole a gennaio serve responsabilità durante le vacanze di Natale

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione