Argomenti Didattica

Tutti gli argomenti

Didattica. Il decalogo del buon insegnante. Quali progetti per ora alternativa IRC? Spin particelle, lezione simulata

Di
WhatsApp
Telegram

Segnaliamo anche: La motivazione alla pratica motoria e sportiva in età evolutiva: possibili sinergie tra Scuola e Sport. Un corso di formazione a Perugia; Bando di concorso “I giovani ricordano la Shoah” A.S.2013-2014

Segnaliamo anche: La motivazione alla pratica motoria e sportiva in età evolutiva: possibili sinergie tra Scuola e Sport. Un corso di formazione a Perugia; Bando di concorso “I giovani ricordano la Shoah” A.S.2013-2014

Il decalogo del buon insegnante, i consigli di una prof-blogger
red – L’occasione è un libro, "L’arte di insegnare", un manuale che si pone come obiettivo di raccogliere le buone pratiche per "star bene in cattedra e sviluppare una nuova didattica"

Quali progetti da adottare per l’ora alternativa all’insegnamento della religione cattolica? Avvio raccolta di progetti.
red – L’articolo 9, punto 2, dell’accordo con la Santa sede, ratificato con la legge 25 marzo le 1985, numero 121 sancisce il diritto per gli studenti di avvalersi o non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica.

Lo spin delle particelle, lezione simulata per la classe A038

red – Di seguito viene proposta la lezione simulata di Maria Antonietta Lodato, presentata in occasione dell’esame orale del concorso a cattedra per la classe A038-A049.

La motivazione alla pratica motoria e sportiva in età evolutiva: possibili sinergie tra Scuola e Sport. Un corso di formazione a Perugia

red – Il 18 ottobre 2013, nella sala riunioni del Comitato Regionale Coni Umbria, Via Martiri dei Lager 65, Perugia partirà il corso di formazione "La motivazione alla pratica motoria e sportiva in età evolutiva: possibili sinergie tra Scuola e Sport" per insegnanti di educazione fisica, di scuola primaria e secondaria, e di sostegno.

Bando di concorso “I giovani ricordano la Shoah” A.S.2013-2014

USR per la Sicilia – Il Parlamento Italiano, con la legge n. 211 del 2000, ha istituito il “Giorno della Memoria” della Shoah e ne ha fissato la celebrazione il 27 gennaio.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario infanzia e primaria incontri Zoom di supporto al superamento della prova scritta. Affidati ad Eurosofia