Didattica a distanza, quali piattaforme ha usato la tua scuola? Vota il sondaggio

Stampa

La didattica digitale ha garantito, durante il lockdown da marzo a giugno 2020, l’insegnamento nelle scuole italiane. La didattica a distanza ha permesso ai docenti di continuare il loro lavoro. A fine luglio sono arrivate le linee guida ministeriali che hanno regolamentato il sistema.

La DaD, ancora oggi, continua a ad essere praticata in alcuni contesti e resta comunque un’opzione in caso di un nuovo lockdown o di chiusura di un istituto per contagi.

Orizzonte Scuola, tramite un sondaggio online, chiede ai propri utenti quali piattaforme ha usato (o sta ancora usando) il proprio istituto nell’applicazione della didattica digitale.

Crea la tua indagine per il feedback degli utenti

Stampa

Eurosofia: 5 nuovi preziosi webinar formativi gratuiti per i concorsi scuola e sul nuovo Pei. Non perderteli. Registrati ora