Didattica a distanza per studenti positivi? No, il Ministero boccia l’ipotesi. La FaQ

WhatsApp
Telegram

Il Ministero dell’Istruzione dice di “No” all’attivazione della didattica a distanza per quegli studenti che risulteranno positivi al Covid.

A differenza di quanto inizialmente prefigurato dalla nostra redazione e quanto pubblicato dall’USR della Lombardia, il Ministero ritiene che non ci siano le basi normative per avviare una didattica a distanza per i positivi.

La FaQ del Ministero

Gli alunni positivi possono seguire l’attività scolastica nella modalità della didattica digitale integrata?

No. La normativa speciale per il contesto scolastico legata al virus SARS-CoV-2, che consentiva tale modalità, cessa i propri effetti con la conclusione dell’anno scolastico 2021/2022.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur