Didattica a distanza, in alcune scuole di Roma è già realtà

Stampa

Mentre nei Palazzi della politica si discute se si dovrà tornare alla didattica a distanza, per quali scuole e in quali misure, per tanti docenti e alunni di Roma questo metodo è già in atto. 

A fare un giro nelle aule della Capitale è stato il Corriere della Sera. Seppur riportando soltanto pochi esempi concreti, l’articolo lascia intendere come il fenomeno non sia relegato solo alle scuole citate. Dal centro di Roma alla periferia, dai licei più citati a quelli che finiscono meno di frequente nei titoli dei giornali, gli insegnamenti online sono diventati un rimedio inevitabile.

La causa sarebbe da individuare nel numero alto di docenti assenti per osservare la quarantena e nei pochi banchi che non consentono di distanziare gli alunni nel modo richiesto.

Secondo la cronaca riportata, molti dirigenti scolastici avrebbero scritto una lettera al presidente della Regione, Nicola Zingaretti, per richiedere un intervento più incisivo da parte delle Asl.

Stampa

Eurosofia, scopri un modo nuovo e creativo per approcciarti all’arte: “Il metodo del diario visivo” ideato da Federica Ciribì