Didattica a distanza: Google, Microsoft e Weschool le piattaforme più utilizzate. L’esito del sondaggio di Orizzonte Scuola

Stampa

La didattica a distanza, alla luce della recrudescenza dei contagi, continua ad essere utilizzata.

Quali sono le piattaforme più utilizzate? In base al sondaggio di Orizzonte Scuola vince la piattaforma Google (scelta dal 69% dei votanti), poi Microsoft Teams (14%), poi We School (4,2%).

Tra le piattaforme più utilizzate troviamo quelle di Google (per il 68%), poi Microsoft Teams (17,7%), poi Zoom (15,2). Considerate anche le funzionalità didattiche dei registri elettronici (18.1%).

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur