Didattica a distanza e piano solidarietà digitale, supporto a docenti e studenti. Risorse gratuite

WhatsApp
Telegram

Solidarietà digitale per supportare docenti, studenti, famiglie e comuni cittadini.

Solidarietà digitale: cos’è?

Come comunicato dall’Agid:

Solidarietà Digitale è l’iniziativa promossa dal Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, con il supporto tecnico di AGID, che rende disponibili a cittadini e imprese una serie di servizi digitali, gratuitamente offerti, per ridurre gli impatti economici e sociali dell’emergenza Coronavirus.

Servizi

I servizi  messi a disposizione permettono di:

  • lavorare da remoto, attraverso connettività rapida e gratuita e l’utilizzo di piattaforme di smart working avanzate;
  • leggere gratuitamente un giornale anche senza andare in edicola o un libro senza andare in libreria sul proprio smartphone o tablet;
  • restare al passo con i percorsi scolastici e di formazione, grazie a piattaforme di e-learning, come proposto dal MIUR;
  • usufruire di servizi digitali online, come l’accesso a servizi pubblici o specialistici, come ad esempio una consulenza medica o professionale;
    svolgere a distanza attività della vita di tutti i giorni, come fare la spesa, attività sportiva, ma anche la socialità, la vita politica e quella religiosa, l’associazionismo, o persino gli hobby, come le arti o la cucina.

Scuola

Alcuni servizi riguardano nello specifico la scuola, quali ad esempio:

  1. SOCLOO. THE SOCIAL SCHOOL: Socloo è un ambiente Didattico per comunicare in tempo reale e per condividere risorse digitali, pensato per la Scuola Italiana, in linea con il Regolamento UE 679/2016 (GDPR) e nel rispetto delle indicazioni del Miur
  2. Corsi di formazione online per docenti certificati dal Ministero;

Elenco dei servizi

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito