Coronavirus, didattica a distanza. Ascani: grazie agli insegnanti che si sono messi in gioco per la prima volta

Stampa

La viceministra Ascani, come riferito, è in isolamento fiduciario domiciliare per 14 giorni, dopo aver partecipato ad una conferenza con il segretario del PD Zingaretti, che ha dichiarato di essere positivo al test.

Coronavirus, Viceministro Istruzione Ascani in isolamento fiduciario per 14 giorni, continuerà a lavorare da casa

La Ascani, come riferisce l’Ansa, si è collegata da casa con l’Istituto Superiore Telesia di Benevento, seguendo con i ragazzi una lezione su Cittadinanza e Costituzione:

“Abbiamo parlato del referendum sulla riduzione del numero dei parlamentari, ma anche di quanto importante sia, da cittadini, rispettare in questi giorni le regole che sono state date dal Governo. In particolare restando a casa”.

La Viceministra ha poi evidenziato l’importanza della tecnologia che le sta permettendo di lavorare a distanza, così come sta permettendo di garantire il diritto allo studio ai nostri ragazzi.

Ha quindi ringraziato il personale della scuola:  “In questo senso il mio grazie va soprattutto a chi si è messo in gioco per la prima volta. Uno sforzo incredibile e straordinario di tutto il personale della scuola che sta dando buoni frutti in tutta Italia. #IoRestoacasa per rispettare la quarantena ovviamente. Ma fatelo anche voi, evitando gli spostamenti non necessari. Per ripartire tutti prima, dobbiamo fermarci adesso”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur