Didattica a distanza, Bonetti: riapriremo le scuole prima possibile, intanto sosteniamo le famiglie

Stampa

“La prima cosa da fare è riaprire le scuole, nel modo in cui potremo farlo, il prima possibile.

Il ministro della scuola non è che non sia di questa linea, non è che vuole tenere le scuole chiuse. Si sta cercando di capire quando la struttura scolastica può essere in attività, secondo le indicazioni di prudenza che arrivano dal ministero della salute e dal comitato tecnico scientifico.

Ma il tema che io pongo è diverso: è organizziamo modalità di apprendimento che siano compatibili con questo momento, dotiamo tutte le famiglie del computer, aiutiamo le famiglie, anche nella gestione della didattica con supporti esterni. Io penso che il mondo del volontariato e anche il mondo degli studenti universitari possa aiutare in questo senso”.

Lo ha detto la ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti rispondendo alle domande di Giovanni Minoli durante la trasmissione “Il mix delle cinque” su Rai Radio 1.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur