Didattica a distanza, assunzione 1.000 assistenti tecnici per tre mesi: Anief chiede di collocarli in organico di diritto

Stampa

Anief – Ha fatto bene il Governo, con il Decreto Legge ‘Cura Italia’ n. 18 del 17 marzo 2020, ad assumere 1.000 assistenti tecnici nelle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, al fine di assicurare la funzionalità della strumentazione informatica e il supporto all’utilizzo delle piattaforme di didattica a distanza nei giorni di emergenza da Covid-19

Considerando la sempre maggiore componente digitale nella didattica, è bene assicurare alle scuole una presenza stabile del personale tecnico, trasformando quelle assunzioni da tempo determinato (fino al 30 giugno 2020) a tempo indeterminato. Lo chiede il sindacato Anief, con un emendamento all’articolo 120, comma 4, del DL 18/2020, presentato alla V commissione del Senato.

Tutti gli emendamenti al Decreto ‘Cura Italia’ presentati da Anief alla V commissione di Palazzo Madama

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!