Didattica a distanza, 33% famiglie non ha un PC. Salvini: canale Rai per lezioni studenti

di redazione

item-thumbnail

Matteo Salvini, leader della Lega, in riferimento al digital divide che caratterizza la nostra Penisola, interviene sulla didattica a distanza. 

Dati Istat

I dati dell’Istat rivelano che il 33,8% delle famiglie non ha un PC in casa e solo il 22,2% ha un dispositivo per ogni componente.

Di conseguenza, numerosi alunni non possono accedere alla didattica a distanza.

Canale Rai dedicato

Salvini, come leggiamo su Agenparl.eu, in riferimento ai suddetti dati, ha proposto di dedicare un canale Rai alle lezioni per gli studenti.

In tal modo, tutti potrebbero accedere alle lezioni e nessuno resterebbe indietro:

Non bisogna lasciare nessuno indietro: si attivi subito un canale dedicato del servizio pubblico. Invece di fare inutili proclami in tv, il governo si occupi di realizzare questo semplice ma indispensabile strumento per i nostri figli”.

Versione stampabile
Argomenti:

soloformazione