Didacta Sicilia, Becattini (Firenze Fiera): “Numeri raddoppiati, ormai siamo punto di riferimento per le innovazioni educative in Italia” [VIDEO INTERVISTA]

WhatsApp
Telegram

Fiera Didacta Sicilia apre le sue porte per la seconda edizione, segnando un netto successo sin dalle prime ore. Lorenzo Becattini, Presidente di Firenze Fiera, ha condiviso il suo entusiasmo e le prospettive future dell’evento in un’intervista rilasciata a Orizzonte Scuola.

La manifestazione ha registrato una partecipazione eccezionale sia da parte degli espositori che dei visitatori. Becattini ha sottolineato come il numero degli espositori sia raddoppiato rispetto all’edizione precedente, una crescita che riflette l’entusiasmo e l’interesse crescente verso l’innovazione nell’ambito educativo. “Questa seconda edizione di Didacta siciliana è meravigliosa. Lo abbiamo visto già dalle prime ore di apertura”, ha dichiarato.

La fiera promette tre giorni densi di programmi, seminari, e soprattutto, la presentazione delle nuove tecnologie legate al futuro della scuola. L’accento è posto sull’importanza di integrare tecnologie avanzate nel sistema educativo, un passo avanti verso una formazione moderna e all’avanguardia.

La collaborazione con la località di Misterbianco, in provincia di Catania, è stata menzionata con orgoglio da Becattini. L’iniziativa, nata lo scorso anno, rappresenta un’estensione dell’edizione principale di Firenze, tenuta a marzo. “Siamo contenti, come Firenze Fiera, di aver realizzato già dallo scorso anno questo spin-off a Misterbianco, perché siamo consapevoli che il nostro Paese può migliorare soltanto passando da un lavoro sulla scuola”, ha aggiunto.

L’obiettivo è continuare su questa strada, consolidando la Fiera come punto di riferimento per la discussione e la presentazione delle innovazioni educative nel paese. Con una risposta così positiva da parte della comunità educativa, l’orizzonte appare luminoso per gli organizzatori e i partecipanti, con la promessa di ulteriori edizioni arricchite da contenuti e opportunità di networking sempre più ampie.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri