“Didacta Italia”, dal 27 al 29 settembre alla Fortezza da Basso di Firenze

WhatsApp
Telegram

Dal 27 al 29 settembre alla Fortezza da Basso di Firenze è in programma “Didacta Italia”.

“Per tre giorni la Fortezza da Basso sarà un luogo di dialogo, confronto e buone pratiche sul mondo della scuola e dell’innovazione”. Queste le parole del sindaco di Firenze, Dario Nardella, sulla Fiera Didacta Italia.

L’evento che si pone come obiettivi principali di innovare la didattica, favorire il dibattito sul mondo dell’istruzione e creare un luogo di incontro tra le scuole e le aziende del settore, si preannuncia come un grande successo.

Secondo quanto apprendiamo dall’ANSA, infatti, la Fiera vedrà quattromila docenti iscritti, 90 workshop che saranno avviati, 150 espositori presenti ottomila prenotazioni individuali ai seminari tecnici. 

Saranno presenti, inoltre,  aziende della filiera della scuola: dall’editoria alla tecnologia, dagli arredi alla refezione. Al centro dei workshop invece ci saranno temi come innovazione della didattica, aule 3.0, collaborazione con istituti europei e tecnologie integrate nelle scuole.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito