Dichiarazione redditi, indicazioni Inps per rilascio CU 2019. Cos’è previsto per personale scuola

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’Inps, con la circolare del 5 aprile 2019, ha fornito istruzioni in merito alle modalità di rilascio della Certificazione Unica (CU) 2019, necessaria alla prossima dichiarazione dei redditi.

Il rilascio può avvenire in modalità telematica o con modalità alternative.

Rilascio CU 2019: modalità telematica

Gli utenti in possesso di PIN, anche ordinario, possono scaricare e stampare la Certificazione Unica 2019 dal sito dell’Istituto, accedendo alla propria area personale MyINPS o seguendo il percorso: “Prestazioni e servizi”-> “Tutti i servizi” -> Certificazione unica 2019 (Cittadino) -> (codice fiscale e PIN).

E’ possibile accedere al servizio con le credenziali SPID almeno di secondo livello.

La certificazione, infine, può essere visualizzata e scaricata sul proprio smartphone/tablet tramite il servizio “Certificazione Unica”, disponibile all’interno dell’APP istituzionale “INPS mobile”.

Rilascio CU 2019: modalità alternative

Nella circolare sono illustrate le diverse modalità di rilascio cosiddette alternative, tramite le quali è possibile ottenere la certificazione unica:

  • presso le strutture territoriali dell’Istituto
  • accedendo alle postazioni informatiche self-service presso le strutture territoriali dell’Istituto
  • via posta Elettronica Certificata
  • presso Patronati, Centri di assistenza fiscale, professionisti abilitati all’assistenza fiscale
  • presso i comuni e altre pubbliche amministrazioni abilitate, che abbiano sottoscritto un apposito protocollo con l’Istituto
  • tramite servizio di “Sportello Mobile”
  • tramite numeri telefonici dedicati per i pensionati residenti all’estero
  • spedizione della Certificazione Unica 2019 al domicilio del titolare

Rilascio CU 2019: persona delegata ed eredi

La certificazione unica può essere rilasciata anche a persona diversa dall’interessato.

In questo caso la richiesta può essere presentata sia da persona delegata sia da parte degli eredi del soggetto titolare deceduto.

Nel primo caso (persona delegata), la richiesta deve essere corredata dalla delega, con la quale si autorizza esplicitamente l’INPS al rilascio della certificazione richiesta, e dalla fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità del delegante e del delegato.

Nel secondo caso (eredi del titolare deceduto), in cui la richiesta sia presentata da eredi del titolare della prestazione, la stessa deve essere corredata da una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, ai sensi dell’articolo 47 del D.P.R. n. 445/2000, con la quale il richiedente attesti la propria qualità di erede, unitamente alla fotocopia del proprio documento di riconoscimento in corso di validità.

La circolare

Rilascio CU 2019: personale scuola

Il personale della scuola scarica la CU 2019 dal portale NoiPa, che ha già iniziato la pubblicazione.

Dichiarazione redditi, NoiPA: inizia pubblicazione CUD

Versione stampabile
soloformazione