Dichiarazione dei redditi congiunta per il 730, cosa fare

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La guida dell’Agenzia delle Entrate permette di compilare la dichiarazione dei redditi congiunta. I requisiti

I coniugi possono presentare la dichiarazione congiunta se almeno uno dei due può utilizzare il 730 e se possiedono solo i redditi indicati nella sezione ” Chi può presentare il modello 730

Anche se lo scorso anno è stato presentato un 730 in forma congiunta, l’Agenzia delle Entrate predispone comunque due distinte dichiarazioni, una per ciascun coniuge.

Nella dichiarazione congiunta chi presenta la dichiarazione è indicato come dichiarante ; l’altro è definito coniuge . Entrambi devono qualificarsi: uno come dichiarante , l’altro come coniuge . È sempre necessario inserire il codice fiscale dell’altro nel prospetto dei familiari.

Leggi di più sul sito dell’Agenzia delle Entrate

Versione stampabile
anief
soloformazione