Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Dichiarazione dei redditi con 730 precompilato: slitta al 23 maggio la messa a disposizione dei contribuenti

WhatsApp
Telegram

Slitta la messa a disposizione del 730 precompilato che potrà essere visionato solo a partire dal 23 maggio 2022.

Anziché il 30 aprile 2022 il 730 precompilato sarà messo a disposizione dei contributi solo il 23 maggio. A stabilirlo un emendamento del decreto Sostegno ter che deve essere ancora convertito in legge. Ovviamente questo ritardo farà slittare anche altre scadenze della dichiarazione reddituale.

La proroga a fine maggio della messa a disposizione dei modelli precompilati al 23 maggio fa slittare anche la scadenza di fine giugno per la modifica e l’invio del 730 precompilato da parte del contribuente. Non slitta, invece, la data entro cui deve essere inderogabilmente trasmessa la dichiarazione dei redditi che resta fissata, almeno per ora,

  • al 30 settembre per il modello 730
  • al 30 novembre per il modello Redditi Persone Fisiche

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur