Deve prendere un alunno da scuola, ma non ha la delega: aggredito il preside. Accade a Cesena

WhatsApp
Telegram

Brutto episodio in un istituto scolastico a Cesena. Così come segnala Cesena Today, un uomo si è presentato alla scuola per ritirare un alunno senza la necessaria delega dei genitori.

Il rifiuto di consegnare l’alunno avrebbe causato una reazione incontrollabile da parte dell’uomo che avrebbe alzato le mani verso il dirigente scolastico. I Carabinieri hanno raccolto le dichiarazioni dei presenti e stanno indagando per formalizzare una denuncia.

Il sindaco ha espresso la sua condanna nei confronti dell’aggressione avvenuta ai danni del preside. L’episodio rappresenta un fatto gravissimo e inaccettabile, soprattutto in un luogo come la scuola, dove i giovani imparano i valori di rispetto per le regole e le persone e dove la risoluzione dei conflitti avviene attraverso il dialogo e il confronto pacifico.

Il sindaco ha espresso la sua solidarietà al preside, vittima di un attacco ingiustificato e ingiustificabile, semplicemente per aver svolto il proprio dovere di negare il ritiro di un alunno da parte di un individuo sprovvisto della necessaria delega. L’arrivo tempestivo dei Carabinieri ha contribuito a gestire la situazione e a garantire la sicurezza del preside e dei collaboratori scolastici.

WhatsApp
Telegram

Storia di Giacomo Matteotti che sfidò il fascismo: una grande lezione di educazione civica per tutti. Webinar gratuito