Deutschland Plus, soggiorno di tre settimane in Germania: manifestazione di interesse entro il 2 marzo

WhatsApp
Telegram

L’Ambasciata di Germania ha comunicato, con nota del 15 febbraio, che le scuole interessate al programma “Deutschland Plus” possono manifestare il proprio interesse via mail entro il 2 marzo 2023.

Nell’avviso rivolto agli Usr si chiede alle scuole di segnalare all’Ambasciata le candidature di insegnanti interessati a partecipare come accompagnatori. Visto che il periodo del viaggio si trova solitamente tra fine giugno e metà luglio, gli insegnanti di ruolo saranno ancora occupati con gli Esami di Stato.

Altre informazioni:

Tra tutte le scuole interessate, l’Ambasciata ne sorteggerà una per ogni posto disponibile, tenendo conto di un’equa distribuzione tra le Regioni d’Italia. Verrà riservato un numero maggiore di posti per la Provincia di Trento, visto che ospiterà il gruppo di studenti tedeschi.

Le scuole sorteggiate riceveranno dagli Uffici dell’Ambasciata il bando ufficiale appena viene pubblicato e dovranno organizzare una selezione interna; in seguito le scuole invieranno all’Ambasciata tutta la documentazione di vincitore/vincitrice e di una riserva. Queste scuole non potranno partecipare al sorteggio nei tre anni seguenti.

In via eccezionale, le scuole sorteggiate nel 2020 possono tornare a partecipare già nel 2023, vista la cancellazione del programma “Deutschland Plus” nel 2020 a causa della pandemia.

Durante il viaggio-soggiorno di tre settimane in Germania gli studenti italiani sono divisi in gruppi da 12 con relativi insegnanti accompagnatori.

Le spese di viaggio (dall’aeroporto di Milano o di Roma verso la Germania e ritorno), di soggiorno e l’assicurazione di responsabilità civile, antinfortunistica e sanitaria sono a carico della Segreteria della Conferenza Permanente dei Ministri dell’Istruzione dei Länder.

Gli accompagnatori ricevono una diaria forfettaria di 30 euro.

Aggiornamento con nota del Ministero dell’istruzione e del merito.

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Webinar Eurosofia di presentazione il 26 luglio ore 17.00