Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Detrazioni 730 per trasporti pubblici, gite scolastiche ed esami di Stato

Stampa

Come si dividono le detrazioni delle spese per il trasporto pubblico, le gite scolastiche e le spese sostenute per gli esami di Stato?

Buongiorno…chiedo un chiarimento in merito alla compilazione del 730 online. Nel 2018 io e mio marito abbiamo sostenuto una spesa per i trasporti pubblici pari ad 860 euro per un figlio e 287 per la seconda figlia. Nella dichiarazione congiunta quanto possiamo inserire come importo detraibile? 250 io e 250 mio marito oppure 125 a testa? Infine chiedo anche se possibile inserire le spese sostenute per le gite scolastiche ed esami di stato pagati tramite MAV o bollettini postali. Ringrazio per eventuale risposta. Cordiali saluti

Il 730 congiunto è l’unione di due 730 distinti che, in caso di coniugi, possono essere presentati unitamente per avere un solo sostituto di imposta. Ma si hanno, in ogni caso, due dichiaranti.

Le spese per il trasporto pubblico sostenuto hanno un tetto massimo di detrazione di 250 per contribuente (spese sostenute per se o per familiare a carico). Nel vosto caso, quindi, potete portare in detrazione un tetto massimo di 250 euro ognuno (250 euro lei, 250 euro suo marito; per comodità la cosa migliore è quella di portare in detrazione le spese di trasporto di un figlio uno e le spese di trasporto dell’altro figlio l’altro).

Per quanto riguarda le spese sostenuto per gli esami di stato possono essere portate in detrazione o nella misura del 50% da entrambi o al 100% da uno solo dei coniugi (è la stessa identica cosa); la detrazione va indicata nel quadro E rigo E8-E10 .

Per le gite scolastiche, invece, basta solo il bollettino postale o il MAV con la causale del pagamento e il nome dell’alunno indicato se il versamento è a favore della scuola; se il versamento, invece, è stato effettuato a soggetti terzi è necessario allegare anche la delibera scolastiche che ha predisposto il pagamento in oggetto.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!