Detrazione del 19% dalla denuncia dei redditi per mense e gite scolastiche

Stampa

Il fisco viene in aiuto alle famiglie sulle spese che devono sostenere per mandare a scuola i figli. Parte delle spese potranno infatti beneficiare di ‘sconti’ in forma di detrazione.

Ne usufruiranno in particolare i genitori che pagano gite e mense scolastiche. La detrazione pari al 19%, attualmente gia’ prevista per le spese di frequenza scolastica, è stata infatti estesa anche ai costi sostenuti per il ‘refettorio’ dei ragazzi. Una spesa che può raggiungere diverse centinaia di euro l’anno e che normalmente le famiglie pagano a rate.

Viene inoltre riconosciuta la detrazione anche per le spese sostenute come contributo sempre delle famiglie per le gite scolastiche. E godono della stessa detrazione anche i costi sostenuti per l’assicurazione della scuola e per i corsi di lingua e di teatro deliberati dall’istituto.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia